VDA Blog

Salite tutte le vie normali alle cime del Monte Rosa

Erano le ultime giornate di maggio quando Andrea ha iniziato a salire le prime cime del Monte Rosa. La neve copriva ancora la maggior parte delle vette e tutti i versanti all’ombra ma le cime più basse, soprattutto quelle verso la Valle Centrale, erano già ben percorribili tra grandi contrasti e qualche chiazza di bianco. Federico ha iniziato con le salite alpinistiche qualche tempo dopo, nei giorni d’estate più lunghi… Leggi tutto »Salite tutte le vie normali alle cime del Monte Rosa

”Cervino. Valtournenche e Valle di Saint Barthélemy” è il libro Idea Montagna più venduto di ottobre!!

La pioggia cade copiosa in queste grigie giornate d’autunno, la neve ha iniziato a imbiancare le cime (e non solo!) delle Valle d’Aosta e il nostro primo volume della collana sulle Vie Normali della Valle d’Aosta, dedicato al Cervino, la Valtournenche e la Valle di Saint Barthélemy, pubblicato a luglio 2019 è il libro Idea Montagna più venduto del mese di ottobre. La guida prende in esame tutte le vette… Leggi tutto »”Cervino. Valtournenche e Valle di Saint Barthélemy” è il libro Idea Montagna più venduto di ottobre!!

Monte Rosa. 1 anno – 186 cime (Federico)

  • by
Ho perso il conto. Non delle cime salite, non dei metri di dislivello o delle giornate passate a girovagare a caccia di vie normali. Ho perso il conto delle volte che mi sono seduto immobile a riguardare il sentiero percorso, ad ascoltare, rivivere, osservare, riassaporare momenti ed emozioni che ogni luogo unicamente regala. Uno scorcio tra i rami, i disegni tra le pieghe della roccia, una cresta tanto sottile quanto… Leggi tutto »Monte Rosa. 1 anno – 186 cime (Federico)

Breithorn Occidentale (4165 m)

BREITHORN OCCIDENTALE 4165 m (F) – Itinerario 69 ”Cervino. Valtournenche e Valle di Saint Barthélemy” Chi non l’ha salito? Il Breithorn Occidentale (4165 m) è uno dei 4000 più frequentati delle Alpi dal panorama meraviglioso sul Cervino e il Monte Rosa. La salita (alpinistica) è priva di difficoltà tecniche sostanziali e grazie al comodo accesso con gli impianti di Cervinia permette di raggiungere con poco sforzo la fatidica quota oltre… Leggi tutto »Breithorn Occidentale (4165 m)

Mount Redessau (3253 m)

– PUNTA NORD 3253 m (F, I)– PUNTA SUD 3237 m (PD, II+)– Itinerario 13-14 ”Cervino. Valtournenche e Valle di Saint Barthélemy” Interessante salita dalle mille sorprese, l’avvicinamento è lungo risalendo la bella valle di Saint Barthelèmy passando dal rifugio Magia e dal Bivacco Reboulaz (splendido, qui conviene pernottare) fino al Colle Pratier con il suo piccolo laghetto. Dalla sella inizia la via normale vera e propria. La Punta Sud… Leggi tutto »Mount Redessau (3253 m)

Monte Rosa, 1 anno – 186 cime (Andrea)

  • by
Il numero poteva spaventare. Più di 100 cime da salire in una sola stagione non erano poche. Sapevo che molte potevano essere concatenate mentre altre, per il loro modesto impegno tecnico potevano essere affrontare anche in una mezza giornata di meteo favorevole. Dall’altro lato ero consapevole che alcune salite avrebbero comportato lunghissimi avvicinamenti oltre a una ricerca della strada giusta dalla quale raggiungere la meta. A fine maggio ero già… Leggi tutto »Monte Rosa, 1 anno – 186 cime (Andrea)

Monte Serezza, Spigolo NO. Un’aerea arrampicata in Val d’Ayas con vista Monte Rosa

  • by
Quando avevo iniziato a cercare la normale del Monte Serezza avevo trovato solo informazioni sul suo Spigolo Ovest – arrampicata classica e meritevole – che raggiungeva la croce di vetta e dando per scontato che la croce fosse in cima, il salire lo spigolo e scendere dalla via più facile (la normale) mi era sembrato il modo migliore per salire e raccontare questa cima…. Monte Serezza – Spigolo NO AVVICINAMENTO:… Leggi tutto »Monte Serezza, Spigolo NO. Un’aerea arrampicata in Val d’Ayas con vista Monte Rosa

Traversata dei Lyskamm. In bilico tra le cime del Monte Rosa.

  • by
Sottile, aerea, lunga, spettacolare… un lungo filo di neve ben oltre quota 4000, profilo unico che segna lo skyline del Monte Rosa. La cresta dei Lyskamm, possenti montagne al confine tra Italia e Svizzera, è da sempre considerata una delle più belle traversate delle Alpi con le sue sottili creste nevose, le grandi cornici, le forme ardite e il privilegiato panorama su tutte le cime circostanti. Nel nostro viaggio tra… Leggi tutto »Traversata dei Lyskamm. In bilico tra le cime del Monte Rosa.

Corno del Pallone e Ròthòre. Creste, nebbia e normali.

  • by
Ci sono giornate che non hai proprio voglia di uscire dal sacco a pelo. Sei stanco, svuotato, la motivazione è poca o nulla…. ti domandi veramente così ci fai lì a rincorrere normali dai nomi impronunciabili e dalle forme tutt’altro che accattivanti. Mi alzo così, con poca voglia e ancor meno spirito, e tra un biscotto e l’altro mi metto al computer con l’idea ormai di riposare e sfruttare la… Leggi tutto »Corno del Pallone e Ròthòre. Creste, nebbia e normali.

Tälléspétz (La Corna). Sbagliare cima si può!!

  • by
La bellezza di salire tutte le cime della Valle d’Aosta è soprattutto percorrere ogni valle principale o secondaria e scoprire ogni volta angoli meravigliosi di cui ignoravo totalmente l’esistenza, ma soprattutto stupirsi ogni volta per quanti posti unici e spettacolari ci siano sulle nostre Alpi! Ogni ”posto nuovo” alla prima occhiata è semplicemente e naturalmente più bello, ogni valle è una sorpresa, ogni cima, punta, sperone, parete sono una novità… Leggi tutto »Tälléspétz (La Corna). Sbagliare cima si può!!