RUTOR-SASSIERE

Valle di La Thuile, Valgrisenche e Valdigne

Poche aree della Valle d’Aosta possono vantare una varietà di ambienti come questo piccolo spicchio compreso tra Monte Bianco e Gran Paradiso, quasi schiacciato dai due giganti e per questo troppo spesso trascurato. Il Ghiacciaio del Rutor, con la sua corona di cime, è spesso l’unico approccio a quest’area, al contrario ricca di piacevoli sorprese come il Monte Paramont o il Monte Miravidi, la Becca di Suessa o il Truc Blanc. Piccole nord come quella della Grande Rousse o facili vie normali, come quella dell’Aiguille de Bonalè, testimoniano la varietà delle possibili salite. 

Il Ghiachiaio dello Chateau Blanc si specchia nel Lac de Fond

VIE NORMALI VALLE D’AOSTA: 5° VOLUME

NUMERO CIME: 166

VALLI PRINCIPALI: Valle di La Thuile, Valgrisenche e Valdigne

MASSIMA ELEVAZIONE: Grande Sassiere, 3747 m

PUBBLICAZIONE: 2023